Mud Jeans: jeans sostenibili in cotone bio

25/10/2017

Mud Jeans: jeans sostenibili in cotone bio


Nuovi modelli, nuovi lavaggi, nuovi tessuti...e riassortimento taglie per i jeans MUD arrivati la scorsa settimana dall'Olanda. E anche maglioni e accessori.

Ma ecco più dettagli sulle novità:

-Fave Straight: è il nuovo modello da donna: vestibilità straight (gamba che scende dritta), vita media, chiusura con cerniera.

-Lavaggio O3Blue: è il nuovo colore, grigio/blu, ottenuto “lavando” il jeans con il gas naturale Ozono. Per questo lavaggio non vengono usati né acqua né sostanze chimiche.

Infine, ci sono tre nuovi tipi di tessuto che vengono usati per produrre i jeans:

-ORGANIC CASSIE: 99% cotone biologico certificato GOTS, 1% elastane;

-RCY DAVE: 23% cotone riciclato da vecchi jeans, 75% cotone biologico certificato GOTS, 2% elastane;

-RCY LANX: 40% cotone riciclato da vecchi jeans, 60% cotone biologico certificato GOTS.

Utilizzando tessuto denim che contiene vecchi jeans riciclati, si chiude il loop del denim circolare. Le caratteristiche dei tessuti RCY (riciclati) sono le stesse dei tessuti BCI in cotone biologico utilizzati finora, solo il colore è leggermente diverso (forse ancora più bello...) a causa dell'uso di cotone riciclato. La differenza nel colore dimostra che la ditta mantiene quanto promesso. Per questo motivo, ci sarà un periodo di transizione, in cui si combineranno nuovi e vecchi tessuti nelle diverse misure per uno stesso modello.

Per quanto riguarda i maglioni in cotone riciclato, c'è un nuovo modello unisex in maglia fine (Eddie, girocollo e maniche a raglan) e quello che rimane dei vecchi modelli è stato ribassato del 20%. Infine, è arrivata una cuffia, modello beanie, sempre in cotone riciclato da vecchi jeans, e disponibile nei colori arancione ruggine e grigio scuro.